...e bene venga Maggio
 
LE ATTIVITA'
 

Corsi di musica, canto e danza tradizionalePresso la nostra sede si svolgono corsi e stage per conoscere e apprendere il ballo montanaro, la musica e il canto tradizionali. "E bene venga maggio" è il titolo che caratterizza questi percorsi formativi, organizzati in stages residenziali: (dal 1984 ad oggi ne sono state realizzate 24 edizioni con la partecipazione di numerosi iscritti dall'Emilia da altre regioni e anche dall'estero.

Del "Il barabén l'è mort" - Veglie d'inverno: corsi autunnali di ballo tradizionale montanaro (staccato e liscio) - ne sono state realizzate 15 edizioni, dal 1985.

Riprende la Piccola Scuola di Musica

Venerdì 2 ottobre
Primo incontro di ballo montanaro liscio e saltato
ore 21.00 - Monghidoro - via degli Olivetani, 7


Iniziative formative e di aggiornamento:
L'Associazione organizza, su tutto il territorio nazionale, corsi di aggiornamento per operatori culturali ed insegnanti sui temi dell'apprendimento, della trasmissione dell'interculturalità e delle culture locali ed etniche, alcuni dei quali riconosciuti dal Provveditorato agli Studi di Bologna. Organizza incontri, stages e conferenze per la formazione di Operatori della ricerca etnografica e di antropologia culturale.

A Monghidoro dal 7 al 18 luglio 2004 ha organizzato il XXIII Simposium of Ethnochoreology: Il silenzio della danza/The Silence of Dance è stato organizzato dall'Associazione, in collaborazione con l'International Council of Traditional Music Study Group Statuto C Unesco e la Tuttoservizi di Monghidoro.

Piccola scuola di musica:

Piccola scuola di musica e ballo montanaro della Valle del Savena, detta 'Piccola Scuola di Musica', è stata attiva dal 1992 al 1999 ed ha riaperto nel gennaio 2006 coinvolgendo quest'anno 45 allievi, dei quali 22 sono adolescenti e bambini che seguono corsi di violino tradizionale, pianoforte. I corsi attivati sono quelli di Propedeutica musicale e corale, rivolta ai bambini in età prescolare, Pianoforte, Violino, Viola, Chitarra, Musica insieme per adulti, giovani e bambini che, appunto insieme, condividono l'esperienza e le emozioni dell'apprendere e dell'ascoltare e di Canto tradizionale per adulti. Insegnano alla Piccola Scuola di Musica: Placida Staro, Elisa Lorenzini, Massimo Zacchi, Bruno Zanella, Lucia Brunelli e Lucia Cutti mentre Alessandra Fiori è collaboratrice esterna per le attività formative. I corsi si tengono dal lunedì al giovedì sia al pomeriggio che la sera e le lezioni possono essere collettive o individuali. Per informazioni:
Tel. 051 655.40.63 -
338 47 90 921

I Borghi in Festa:

·I "borghi in festa", feste d'estate nei borghi di montagna, sono eventi pubblici volti a favorire l'aggregazione e la conoscenza del territorio, l'incontro interculturale e la valorizzazione dei gruppi locali. La prima edizione di queste manifestazioni pubbliche, ideate ed organizzate dall'Associazione, risale al 1991.
La finalità di questa iniziativa è stata ed è anche oggi quella di far tornare le feste nei luoghi d'origine, dalla gente dei borghi, anche se piccoli, e non solo nella settimana di ferragosto
Questa sezione di attività opera durante l'intero corso dell'anno per promuovere l'aggregazione e l'incontro sul territorio e per rappresentare la cultura appenninica anche al di fuori del suo ambito più ristretto.

Festival

Dal 2002 è iniziato un progetto di festival: dopo il primo dedicato al violino, quello del 2003 agli strumenti a mantice edel 2004 alla danza, il festival del 2007, è stato dedicato alle esperienze degli strumenti a fiato e delle bande e ha avuto per titolo “Che non venisse mai giorno. Incontri di suonatori e danzatori sfuggiti dalla rete". L'evento ha riempito le piazze e le strade di Monghidoro di suonatori e ballerini provenienti da diverse regioni, dal Piemonte alla Toscana, alla Sardegna dal vicino comune di Monzuno e da Riola di Vergato con le loro bande, da Budrio con le sue ocarine.

MOSTRE

Sono disponibili per esposizione:

"Bal stàc" mostra multimediale mostra multimediale con fotografie, audio, video e strumenti musicali sulla cultura della danza in montagna (1996)
"Che non venisse mai giorno: il segno e il rito" mostra multimediale sulla ritualità profana e non (2003)
"Il Silenzio della danza" mostra multimediale con fotografie, audio e video sulla cultura della danza in montagna (2004)
"Immagini in Val di Savena" mostra multimediale sul territorio della Valle del Savena (2006)
Progetto / testi / allestimento e audio a cura di Placida Staro
Fotografie di Giorgio Polmoni e Archivio Associazione ' e bene venga maggio'
Video di Marco Ruggeri

"Salve, Regina" a cura di Placida Staro. Fotografie di Giorgio Polomoni
Album della mostra e foto della mostra

 

 

via degli Olivetani, 7 - 40063 Monghidoro (BO) - info@ebenevengamaggio.it
Tel. 051 655.40.63 - 338 47 90 921

2004

 

 

 

 

 

 

 

 

Manfrone

 

 

 

 

banda Monghidoro 11 7 1948

 

 

 

 

 

 

 

> Il Sito come era

 

Aggiornato il 28-Mar-2008 | | Copyright © Associazione "e bene venga maggio". Tutti i diritti riservati. Non è consentito alcun uso a scopo commerciale o di lucro. - Sito aggiornato il 27 marzo 2015